mercoledì 7 giugno 2017

Sotto tazza Foglia - Mug rug's leaf

Sotto tazza foglia
Misure 8 ¾’ x 6’



Per questo piccolo progetto ho utilizzato 16 strisce uguali due a due, larghe 1 ¼’  e lunghe 8’ circa. Ho pensato ad una foglia autunnale e così ho scelto tra i miei ritagli sul tono del marrone.
Lo schema seguito è quello a treccia o ”Braid”.


Per  completare un sotto-tazza foglia saranno anche necessari:
28’ (72 cm circa) di binding in sbieco.
1 rettangolo di tessuto 10 1/2’ x 9’ (27cm x 23cm circa) per il retro.
1 rettangolo di imbottitura 10 1/2’ x 9’ (27cm x 23cm circa)


Iniziare lo schema dalle strisce più corte che abbiamo a disposizione.
Cucire il lato più corto della prima striscia, all’inizio del lato lungo della seconda striscia di colore uguale. 


Continuare ad aggiungere  tutte le altre strisce come illustrato sulle foto seguenti.  






 Rifilare il top ottenuto alla base e a 8’ di larghezza, posizionando la linea dei 
4’ del regolo al centro.



Posizionare il top sull’imbottitura e poi sul rovescio della fodera.



Trapuntare a piacere e rifilare. 


 Riportare la sagoma A come illustrato sulla foto.    Sagoma Foglia

                                                 


Applicare lo sbieco. 









lunedì 22 maggio 2017

Come ottenere un nastro in sbieco da un rettangolo di tessuto

Ecco come ottenere un nastro in sbieco da un rettangolo di tessuto.


 Piegare l'angolo in basso a destra A sul lato in alto BC e stirare per individuare la diagonale.

                                      
Tagliare sulla diagonale B E e otterremo un triangolo rettangolo che avrà i cateti lunghi quanto l'altezza del rettangolo

Portare il triangolo sul lato sinistro CD 


Cucire 

Segnare con un pennarello per tessuti, delle linee parallele al lato E1 C, larghe quanto vogliamo largo il nostro sbieco.




Cucire dritto su dritto il lato C B con il lato E1 E Facendo coincidere le linee segnate ma scalando di una posizione.



 Tagliare lungo le linee segnate




Per sapere le misure del rettangolo iniziale basta fare questa semplice operazione.

A = area rettangolo
X = larghezza sbieco
Y = lunghezza sbieco
A= X per Y
Il prodotto darà l'area del rettangolo

Esempio X= 5cm
                  Y=350cm
350 x 5 = 1750cm
possiamo decidere che il nostro rettangolo possa essere di 50cm per 35 cm
Se il nostro ritaglio iniziale fosse quadrato invece che rettangolare basta estrarre la radice quadrata .

√1750 = 41,83
che arrotonderemo per eccesso a 45cm

giovedì 30 marzo 2017

Siamo noi - il mio intervento sul Patchwork!


                       Ecco l'intervista che mi hanno fatto sul patchwork a Siamo Noi di TV2000

                       

martedì 28 marzo 2017

Quilt as you want - il mio fine settimana al Rigo

"L'importante è emozionarsi" come dice Luisa, e di emozioni in questo fine settimane al Rigo ne abbiamo avute tante e bellissime.
Visto che le altre volte il tempo era passato troppo velocemente, abbiamo deciso di partire il giovedì anziché il venerdì. 
Ci siamo incontrate per il pranzo a Pienza al Sette di Vino  e li abbiamo capito che sarebbe stato un bel WE.
Pecorino alla griglia

Alcune di noi sono andate a fare un bagno alle Terme.


Arrivate al Rigo la prima emozione: incontrare Jane.
Jane è una bravissima quilter californiana che produce arazzi e quilt molto particolari e bellissimi trapuntandoli tutti a mano.



cecina con cipolle e rosmarino
 Abbiamo avuto il tempo di fare shopping all'erboristeria di Bagno Vignoni e fare scorta di farina al mulino di Luchino.
Elisabetta, Lucia, io e Lorenza.


Ed eccoci al venerdì pomeriggio quando ha avuto inizio il corso di Free Motion, Free Hand e trapunto a doppio trasporto. Come spesso succede, ma come in realtà voglio che si svolgano i miei corsi, dopo le prime indicazioni ognuno prende la sua strada e si concentra su quello da cui è più incuriosito.




Questo è quello che cerco di ottenere: chi partecipa ai miei corsi dovrebbe cercare di capire cosa gli piace e cosa ha da imparare da se stesso. 
Per questo amo fare i corsi al Rigo, c'è il tempo e l'atmosfera giusta.

Lorenza ci spiega la ricetta del Pan di Ramerino con la pasta madre
Tullia mentre ci fotografa 
 Tullia durante la cena ci ha letto la storia, da lei scritta, sulla vita di Joe the Quilter.







Patrizia, Fiammetta, Elisabetta, Lorenza e antonella con la Pochette appena terminata

Donatella alla "lavagna luminosa"


Una delle tante prelibatezze di Luisa
Alla Prossima!

sabato 14 gennaio 2017

Gli Half Square Triangle di Edyta Sitar

Tempo fa la mia amica Daniela Calebich, mi parlò di una delle tecniche proposte da Edyta Sitar (Laundry Basket Quilts) per ottenere quadrati divisi in triangoli.  


Curiosa ho comprato il suo libro è ho provato.

                                                       

Nel suo libro propone la tecnica con gli schemi dei quadrati stampati in rotoli di carta... 


io invece ho trovato gli stessi schemi ma stampati in piccoli fogli di carta venduti in pacchi da 25.
                                            
Per ogni foglio sono necessari due quadrati di 6".
                                            
 Accoppia i quadrati dritto contro dritto

                                        

Appunta con degli spilli
                                         
Cuci sulle linee continue tratteggiate
                                     

Rifila e taglia lungo le linee continue                                            
                               

                                          

                                           



                               
Per chi vuole provare consiglio di usare una ago 80/20 con punta fine e di accorciare la lunghezza del almeno a 1.5.

Ovviamente come tutte le tecniche Half Square Triangle, questa appena descritta ha i suoi pro e i suoi contro. 

Buon divertimento e grazie Daniela!