domenica 4 agosto 2019

Stoffabrics

  
Per i progetti contenuti del mio prossimo libro  edito dalla Corrado Tedeschi Editore, ho scelto di usare i tessuti della ditta danese StoffabricsSono ottimi tessuti che mi hanno  facilitato il lavoro e mi hanno dato molta soddisfazione. Provengono   dalle collezioni: Dot Mania,“Bonita” “Quilters Shadow” “Quilters Basic Perfect” “Quilters Basic Harmony” “Sevilla Shots”. Devo confessare che sono davvero felice di aver colto l'opportunità di lavorare con questa ditta. 

For  the projects included in my next book published by Corrado Tedeschi Editore, I select the fabrics from Danish company Stoffabrics. They are excellent fabrics that have made my work easier and have given me a lot of satisfaction. They come from the collections: "Dot Mania", "Bonita" "Quilters Shadow" "Quilters Basic Perfect" "Quilters Basic Harmony" "Sevilla Shots". I must confess that I am really happy to have taken the opportunity to work with this  company.

domenica 12 maggio 2019

Corsi

Sono appena finite le fiere primaverili della creatività e personalmente ho partecipato ad Abilmente e al Florence Creativity allo stand del mio editore Corrado Tedeschi. Ho avuto così l'opportunità di rivedere care amiche e conoscere nuove appassionate che mi chiedessero quali fossero le date dei miei prossimi corsi di patchwork. Allora ho deciso di aprire una pagina su questo mio blog dove pubblicherò anticipatamente le date dei miei corsi in modo che abbiate tempo per iscrivervi.
Se siete interessati ad organizzare un corso con me,  contattatemi su questo blog.










sabato 11 maggio 2019

La mia mitered corner knitted blanket




Eccola la mia Mitered corner knitted blanket!




Avevo un sacco pieno di lana avanzata dai tanti progetti fatti in questi ultimi anni: sciarpe, scialli, maglioni, cappelli... E così ho pensato di fare una coperta. Varie volte curiosando in rete ero capitata in post dove mostravano coperte formate da mitered square, ma chi mi ha convinta ad intraprendere questo progetto è stata lei ! Non perchè la sua coperta sia la più bella, ma perchè il suo video è capitato al momento giusto e anche se è in francese, i vari passaggi si comprendono tutti molto bene.

La mia sfida è stata usare tutta la lana che avevo, dal mohair al cashmere, dalla lana sport alla merino, mettendo insieme lane di grossezza diversa fino al raggiungimento di uno spessore tale che mi permettesse di usare i ferri del 5 1/2. 

Mi sono divertita moltissimo a mettere insieme  i colori e scoprendo come risultassero le combinazioni da me scelte.

Alla fine ho usato kg. 2,600 di filato
e la coperta misura 132cm x 176cm
No spiego come ho fatto perché il video è molto chiaro ma per la mia coperta ho avviato 65 maglie per ogni quadrato e in tutto ne ho uniti 48 in 8 file di 6.
Provateci anche voi è molto divertente!


lunedì 22 aprile 2019

Poncho Antonella



Questa primavera durante Abilmente Vicenza sono stata due giorni presso lo stand della Corrado Tedeschi. Eravamo diverse creative che a turno facevamo piccoli corsi o dimostrazioni sulle tecniche presenti nei nostri manuali. La nostra responsabile nonché amica Antonella Gusso indossava un bellissimo e comodissimo poncho. Talmente bello e comodo che nel tempo ne ha acquistati più di uno e di colori diversi. Così io, Emma Fassio e Laura Soria abbiamo studiato come poter costruire il modello per poter rifare il Poncho che io ho chiamato, usando non molta fantasia, "Poncho Antonella".
Ed ecco il mio risultato! Ho usato Cammello della Rowan e ferri circolari del n.3.




lunedì 18 marzo 2019

Week End al Rigo

Immancabile, imprescindibile, inevitabile l'appuntamento che ogni primavera e ogni autunno si ripete ormai dal 2014 al Rigo.  E cosi eccoci ancora una volta in Val d'Orcia per dedicare tre giorni  unicamente al patchwork.

Abbiamo iniziato il fine settimana incontrandoci per pranzo a Bagno Vignoni 


Sosta al Mulino di Luchino per comprare la farina biologica.


E poi tre giorni fitti fitti per imparare  alcuni degli schemi patch per progettare  Scrap Quilts.


Mentre si cuciva Tullia ci raccontava storie fantastiche sul quilt.


Questa è la torta che Luisa ha preparato per festeggiare il compleanno di Patrizia B.















 





Ovviamente da italiane, a tavola, abbiamo parlato esclusivamente di cibo e ricette, infatti ci siamo promesse  di portare, la prossima volta, il dolce della propria tradizione familiare.



Questa è la coperta che Elisabetta ha confezionato dopo il corso di due anni fa...




Domenica dopo pranzo, pronte per tornare a casa piene di idee e energia per progettare le prossime coperte che scalderanno i cuori di chi ci è caro.

Grazie Elena, Elisabetta, Lorenza, Martha, Melania,Patrizia, Patrizia, Rosanna e Tullia per aver partecipato e grazie Luisa e allo staff del Rigo per averci coccolate.

Prossimo appuntamento novembre!





Dimostrazioni ad Abilmente Vicenza


 Dal 21 al 24 marzo sarò ad Abilmente Vicenza presso lo stand della Corrado Tedeschi Editore nella Hall7/531. In questa occasione farò delle dimostrazioni gratuite su alcune delle tecniche illustrate nel mio "Terzo Manuale di Patchwork".

Giovedì 15,15/16,45 Passo dell'Ubriaco (Drunk Path)


venerdì 13,30/15 Torsolo di Mela (Apple Core)


Sabato 11,45/13,15 Piatto di Dresda (Dresden Plate)

                        

venerdì 18 gennaio 2019

14-17 Marzo 2019 Corso al Rigo : Scrap Quilt

14-17 Marzo 2019  Scrap Quilt 

 Come usare tutte le rimanenze di tessuti



Il corso che faremo al Rigo verterà proprio su come utilizzare le strisce i quadrati e i rettangoli avanzati dai nostri lavori finiti.
Spesso compriamo  tessuto in abbondanza  per non incorrere poi, in caso di tagli sbagliati, a doverlo  cercare ovunque. Può succedere infatti, che per un taglio sbagliato mancasse proprio una piccola striscia per concludere un progetto. Più spesso invece, il tessuto comprato in più rimane inutilizzato e allora ci ritroviamo scatole piene di quadrati, strisce  di tessuti meravigliosi.
Bene portate i vostri preziosissimi pezzetti di stoffe e vi farò vedere come trasformarli in bellissimi patchwork.

Materiale occorrente:
Pezzetti di stoffa di varie misure: da strisce di 1’ a rettangoli di 10’ x 14 ½
Squadre varie (portate le squadre che avete a disposizione)
Se non avete una squadra 30° portate un pezzo di cartone o materiale per creare una sagoma
Matite o pennarelli per segnare su tessuto
Spilli
Fili 
Macchina per cucire
Piano di taglio
Rotella di taglio
Blocco per appunti